Il pregiudizio a favore del reale -

Il pregiudizio a favore del reale

Rivista di Estetica n.s., n. 30 (3/2005), anno XLV

Carola Barbero, Venanzio Raspa

Sommario

Carola Barbero e Venanzio Raspa, Introduzione. I pregiudizi hanno le gambe corte

Andrea Tabarroni, Gli oggetti inesistenti nella tradizione medievale

Marina Manotta, Una “filosofia dal basso”. Empirismo e razionalismo nel pensiero di Meinong

Rosaria Egidi, Il “Meinong” di Gustav Bergmann

Alberto Voltolini, Varietà nella (supposta) giungla

Arianna Betti, Argomenti ontologici genuini e oggetti intenzionali. Commento a Alberto Voltolini

Francesco Orilia, La libertà d’assunzione nella filosofia analitica contemporanea

Mario Alai, Conciliare Meinong, Frege e Russell. Commento a Francesco Orilia

Roberto Poli, Meinong filosofo empirico

Francesco Armezzani, L’oggetto incompleto. Commento a Roberto Poli

Maurizio Ferraris, Lineamenti di una teoria degli oggetti sociali

Gennaro Auletta, Realismo sociale, non socialista!. Commento a Maurizio Ferraris

Venanzio Raspa, Forme del più e del meno in Meinong

Alessandro Salice, Due taciti assunti. Commento a Venanzio Raspa

Carola Barbero, Madame Bovary è concreta come una donna o astratta come una legge?

Nevia Dolcini, Personaggi fittizi e “coefficienti di concretezza”. Commento a Carola Barbero

Lucia Pizzo Russo, Percezione e immagine nella rappresentazione artistica

Davide Sparti, Oltre l’orizzonte della nota. Verso un’estetica dei suoni

Nicla Vassallo, Naive Realism, Scientific Realism, and Contextualism