Che cos’è la possibilità - Andrea Borghini

Che cos’è la possibilità

Andrea Borghini

Carocci

Roma 2009

9788843048045

“Che cos’è la possibilità?” non è, a dispetto di quello che potrebbe sembrare, solo una domanda per filosofi. È infatti proprio nel quotidiano che il possibile gioca un ruolo di primo piano: “Cosa avrebbe detto, se ti avesse visto?”; “Ah, se avessi messo benzina, ora non sarei a piedi!”; “Ti garantisco che, se tu facessi questo investimento, ne trarresti una buona rendita”; “E se lei…”. Tuttavia, la maggior parte delle situazioni possibili non si sono mai verificate: a cosa facciamo riferimento, dunque, quando parliamo di quelle situazioni? E come veniamo a conoscenza della loro esistenza? Attraverso l’analisi di otto teorie, in un linguaggio privo di formalismi, il volume offre una panoramica delle problematiche legate alla possibilità e delle loro soluzioni.

Recensioni

  • Giorgio Fontana, Sole 24 Ore, February 6th 2009
  • Michele Paolini Paoletti, Recensioni Filosofiche, May 12th 2009;
  • Stefano Vaselli, Aphex 1, January 2010