08

Jan 2020
Workshop  

Metafisica del Web

Sala Principi d’Acaja – Rettorato (Università degli Studi di Torino), Via Verdi 8, Torino, ore 18

January 8, 2020

Maurizio Ferraris interviene ai seminari Nexa.

Abstract

Da qualche decennio è in corso una trasformazione non meno drammatica della rivoluzione industriale, e che proprio come quella chiede tempo per essere concettualizzata. Per catturare una essenza che rimane impensata si susseguono nomi sempre diversi, parziali, esoterici: virtuale, Intelligenza Collettiva, Internet, web, big data, intelligenza artificiale, game… Insomma, stiamo apprestando, tutti insieme, senza volerlo o saperlo, un nuovo Visnusahasranāma: un poema collettivo fatto di libri, saggi, articoli, dibattiti, post che canta i mille nomi di Visnu, la cui essenza rimane sconosciuta. Per cercare di dare un nome a questo dio nascosto partirò  dall’esame della rivoluzione in corso, cercando di coglierne la specificità, e di conseguenza anche le differenze essenziali rispetto alla rivoluzione industriale; quindi, mi concentrerò sulla rivelazione metafisica resa possibile dalla rivoluzione (che, come ogni rivoluzione, non trasforma il mondo, ma ne manifesta strutture essenziali presenti, in forma nascosta o solo accennata, sin dall’inizio); infine, mi dedicherò alla speculazione, ossia alle decisioni che dobbiamo prendere rispetto al futuro e i fini politici da perseguire rispetto al nuovo mondo in cui, senza accorgercene, ci siamo trovati a vivere.