Menu
Il caso nuovo realismo. - Raffaella Scarpa - Postfazione di Maurizio Ferraris

Il caso nuovo realismo.

La lingua del dibattito filosofico contemporaneo

Raffaella Scarpa - Postfazione di Maurizio Ferraris

Mimesis

Milano

978-88-5751-392-8

Sulle forme del dibattito pubblico sono stati condotti negli ultimi anni lavori d’eccellenza da parte di saperi come la sociologia, le scienze della comunicazione, la logica. Il caso nuovo realismo propone per la prima volta una descrizione dei meccanismi che regolano la conduzione del dibattito su carta stampata e web a partire dall’analisi della lingua, mostrando con esattezza le forme linguistiche che veicolano la manipolazione e il falso e misurando il grado di correttezza dell’informazione.
L’indagine è stata condotta sulla querelle intorno al nuovo realismo filosofico, che rappresenta – per tenuta nel tempo, invasività, varietà di media implicati, difformità delle voci, complessità delle forme linguistiche adottate –, un caso eccezionale nel panorama dei dibattiti italiani mezzo-stampa.

“Il caso nuovo realismo mostra come sia la lingua il mezzo
deputato alla manipolazione e, al tempo stesso, lo strumento per scoprire e fronteggiare il falso”. Raffaella Scarpa

Indice

PREMESSA
1. IL CASO NUOVO REALISMO (2011-2013)
2. FASI DELLA DISCUSSIONE
2.1 Prima fase: logiche ‘a posteriori’
2.2 Seconda fase: linguaggi abusivi
2.3 Terza fase: retoriche del più vero del vero
2.4 Quarta fase: prove di realtà
2.5 Riflessi-stampa
3. ESITI
RASSEGNA STAMPA
POSTFAZIONE di Maurizio Ferraris