Tiziana Andina

Ontologia sociale. Transgenerazionalità, potere, giustizia.

Carocci

[ISBN: 978-88-430-8061-8 ] - Buy now »

English edition, Palgrave-Macmillan 2016

La realtà sociale è un dominio complesso, che ci interessa direttamente e quotidianamente. Perciò domandarsi che cos’è, come si compone e quali sono le sue dinamiche, è importante non solo in prospettiva teorica, ma anche sotto il profilo pratico. Che cos’è una promessa? Perché i patti ci vincolano al loro rispetto? Che cosa sono i patti tra le generazioni?
Attraverso l’esame di alcune tra le più importanti teorie dell’ontologia sociale contemporanea, l’autrice discute i fondamenti della disciplina e pone le basi per un suo sviluppo nella sfera politica. Analizzando il concetto di Stato, e ridisegnandone l’ontologia, argomenta in favore di una concezione realista dello Stato, mostra le ragioni per cui essa favorisce una migliore comprensione delle dinamiche di potere e l’attualizzazione di una maggiore giustizia tra le generazioni.

 

Tiziana Andina insegna Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Torino. Per Carocci editore ha già pubblicato: Arthur Danto: un filosofo pop (2010; ed. inglese Cambridge Scholars Publishing, 2011), Filosofie dell’arte. Da Hegel a Danto (1a rist. 2012; ed. inglese Bloomsbury Academic, 2013), Filosofia contemporanea. Uno sguardo globale (a cura di, 1a rist. 2013; ed. inglese Brill 2014).

Scarica l’estratto in pdf.

Indice

Premessa

1. Il dominio dell’ontologia sociale

  1. 1.1.  Conflitto di intuizioni: il paradosso di Antigone
  2. 1.2.  Ontologia
  3. 1.3.  L’ontologia sociale1.3.1. Il modello stipulativo / 1.3.2. Le origini del modello essenzialista / 1.3.3. Contra Hume: l’essenzialismo di Reinach / 1.3.4. I primitivi del- la realtà sociale: azioni, patti, emozioni

2. Le teorie

  1. 2.1.  Le “P-ontologie”: persone, gruppi, relazioni / 2.1.1. Impegno comune e azione plurale
  2. 2.2.  Le “I-ontologie”: fatti, istituzioni, procedure2.2.1. Il carattere relazionale dell’ontologia sociale / 2.2.2. I fonda- menti / 2.2.3. Le regole e la questione normativa
  3. 2.3.  Le “O-ontologie” e il ruolo dei documenti2.3.1. Il mondo (sociale) in undici tesi / 2.3.2. L’ontologia degli og- getti sociali / 2.3.3. Dalla lettera al documento: il caso dell’Unione Europea

3. Stato e giustizia /3 3.1. Quella cosa chiamata Stato

3.2. Azioni transgenerazionali

3.2.1. Epistemologia / 3.2.2. Ontologia / 3.2.3. Tre teorie dello Stato a confronto / 3.2.4. Il pregiudizio in favore dello Stato: l’intuizione delle teorie anarchiche / 3.2.5. Contratto sociale 2.0

4. Architettonica del potere 167

  1. 4.1.  Stati e meta-Stati 167
  2. 4.2.  Il mondo dimezzato di Jonas 1684.2.1. Energetica / 4.2.2. Potere
  3. 4.3.  La macrostruttura della realtà istituzionale 179 4.3.1. Burocrazia documentale / 4.3.2. Identità

Bibliografia

Indice dei nomi

 


 

Rassegna stampa

29.3.2016 Marianna Natale, Gazzetta d’Asti

07.04.2016 Enzo Armando, La Stampa

08. 29.05.2016 Vincenzo Costa. Alias

09. 06/11/2016, Il Sole 24 ore,Architettura della realtà sociale“, di Sebastiano Maffettone.

10. 11/11/2016, Podcast Kalimera – Novembre 2016,”Tiziana Andina – Ontologia sociale“.

11. 01/12/2016, ANUARIO FILOSÓFICO 49/3 (2016),”reseñas, reviews, ANDINA, TIZIANAOntologia sociale. Transgenerazionalità, potere, giustizia, Carocci Editore,Roma, 2016, 224 pp.“, di Raquel Cascales.