Lorenzo Baravalle

Evoluzione e cultura

Carocci editore, Quality Paperbacks, maggio 2018.

[ISBN: 978-8843092482 ] - Buy now »

Qual è l’origine della cultura? A che cosa si deve la diversità degli usi e costumi dei popoli della Terra? In che modo cambiano le tradizioni durante il tempo, e perché? Il volume illustra come la biologia evolutiva possa aiutarci a offrire una risposta soddisfacente a queste domande. Non solo essa ci permette, infatti, di comprendere le radici naturali dei nostri comportamenti sociali ma anche di capire meglio come questi cambiano nel tempo e perché. Poiché le culture sono dinamiche – e la teoria darwiniana è un eccellente strumento per comprendere i meccanismi che governano i processi storici – è possibile interpretarle come entità che evolvono durante il tempo. Questa lettura, adottata già da alcuni contemporanei di Darwin, sta finalmente iniziando a mostrare appieno il suo potenziale e a offrire un nuovo stimolo per la ricerca in psicologia, antropologia e sociologia.

Indice

Introduzione 9
1.L’evoluzione del darwinismo da Darwin 
alla sintesi moderna 17 

La teoria dell’evoluzione per selezione naturale 17
La genetica mendeliana 22
La genetica delle popolazioni 28 

2.Il darwinismo sociale e oltre. I primi passi
verso una naturalizzazione della cultura 35

 Evoluzione e progresso 35
L’evoluzione della mente 44
Il declino della natalità nelle società moderne 49 

3.L’origine della cultura e il suo funzionamento 55

 La sociobiologia 56
La psicologia evoluzionistica 64
L’epistemologia evoluzionista 69
La teoria memetica 75 

4.Teorie dell’evoluzione culturale 81
La cultura come prodotto evolutivo 83
La cultura come processo evolutivo 88
Filogenie culturali 96
Epidemiologia culturale 103
Conclusioni 109
Bibliografia 113
Indice analitico 123