Pietro Kobau

Born: Trieste (Italy), 14/01/1961
Associate Professor (Professore associato)
Department of Philosophy, University of Turin
Via Sant’Ottavio, 20 * I-10124 Turin * Italy
e-mail: pietro.kobau[at]unito.it

Centre for Theoretical and Applied Ontology
University of Turin * Via Sant’Ottavio, 20 * I-10124 Turin * Italy More »

Email: pietro.kobau@labont.it

qualifications

Associate Professor

area of Specialization

Aesthetics / Philosophy of Art

areas of Competence

Metaphysics, Psychology and Epistemology in Pre-Kantian Philosophy; Ontology of Art; Theories of Perception

current researches

Philosophy of Mind and Psychology of Perception; Definitions of Art

education
1986 B.A. (Philosophy, Aesthetics), University of Trieste; supervisors: Prof. Maurizio Ferraris, Prof. Pier Aldo Rovatti, Prof. Claudio Magris; title of the thesis: Hegel critico e la letteratura tedesca del suo tempo (Hegel as a Literary Critic and the German Literature of His Time).

1988 Admission, after competition, to the Ph.D. Course in Philosophy, Second University of Rome (“Tor Vergata”).

1991 Submission of the doctoral thesis: La disciplina dell’anima. Genesi e funzione della dottrina hegeliana dello spirito soggettivo (The Discipline of Psyche. Genesis and Function of Hegel’s Doctrine of Subjective Spirit).

1992 Ph.D. in Philosophy.

grants
1994 – 1996 Post-doctoral Fellowship in Philosophy, (former) Department of Hermeneutics and Theory of Interpretation, University of Turin; supervisor Prof. Gianni Vattimo.

1996 – 1997 Scholarship offered by the “Wilhelm von Humboldt-Stiftung” for a research project in pre-kantian logics and aesthetics, University of Heidelberg (“Philosophisches Seminar”), supervisor Prof. Dr. Reiner Wiehl.

publications

books
Ontologie analitiche dell’arte, Milano, AlboVersorio, 2005

Essere qualcosa. Ontologia e psicologia in Wolff, Torino, Trauben, 2004

Illuminismo e attualità in estetica, Milano, CUEM (“Pratica filosofica”), 1996

La disciplina dell’anima. Genesi e funzione della dottrina hegeliana dello spirito soggettivo, Napoli / Milano, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici / Guerini e Associati (“Hegeliana”), 1993

articles

Parerga?, in “Rivista di estetica”, n.s., n. 40, 1/2009, pp. 21-39

Estetica, in M. Ferraris, a cura di, Storia dell’ontologia, Milano, Bompiani, 2008, pp. 550-557

Ontologia, in M. Ferraris, a cura di, Storia dell’ontologia, Milano, Bompiani, 2008, pp. 102-152

Wolffs Lehre von der Lust an der Ähnlichkeit zwischen Abbildung und Original, in J. Stolzenberg – O.P. Rudolph, a cura di, Christian Wolff und die Europäische Aufklärung. Akten des 1. Internationalen Christian-Wolff-Kongresses in Halle 4.-8. April 2004, 5 voll., Hildesheim, Olms, 2008, vol. 4, pp. 179-192

Installazioni, arte concettuale, performance, in P. D’Angelo, a cura di, Le arti nell’estetica analitica, Macerata, Quodlibet, 2008, pp. 125-152

Indiscernibili, identici: è lo stesso, in “Rivista di estetica”, n.s., n. 38, 2/2008, pp. 55-70

Ontologia dell’arte, in P. D’angelo, a cura di, Introduzione all’estetica analitica, Roma – Bari, Laterza, 2008, pp. 37-71

L’eredità di Gibson e lo “enactive approach”, in F. Desideri – G. Matteucci, a cura di, Estetiche della percezione, Firenze, Firenze University Press, 2007, pp. 101-121

Come può Danto parlare di arte?, in “Rivista di estetica”, n.s., n. 35, 2/2007, pp. 223-239

L’oggetto del godimento, l’oggetto del piacere, in “ITINERA – Rivista di Filosofia e di Teoria delle Arti e della Letteratura”, settembre 2005 (URL = http://www.filosofia.unimi.it/ itinera/ mat/ saggi/ kobaup_piacere.pdf); ora in G. Mormino – M. Mazzocut-Mis, a cura di, La via dell’emozione. Atti del convegno “La via dell’emozione” tenuto presso l’Università degli Studi di Milano il 5 maggio 2005, Milano, CUEM (“Quaderni di ITINERA”, n. 2), 2007, pp. 83-114

Brandi e i problemi dell’arte contemporanea, in L. Russo, a cura di, Attraverso l’immagine. In ricordo di Cesare Brandi. Atti del seminario tenuto in Palermo 30/6/2006-1/7/2006, Palermo, Aesthetica – Supplementa, 2006, pp. 191-200

Oggetto artistico generale e individuale (una nota su Kosuth), in F. Desideri – G. Matteucci, a cura di, Dall’oggetto estetico all’oggetto artistico. Atti del seminario “Dall’oggetto estetico all’oggetto artistico” organizzato dal Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato, 12-13/5/2005, Firenze, Firenze University Press, 2006, pp. 65-86

Rappresentazioni pittoriche, vere e false, in “Rivista di estetica”, n.s., n. 30, 1/2006, pp. 69-94

Gli orologi di Kosuth e il letto di Platone, in L. Bottani, a cura di, Arte, estetica e memoria. Atti del convegno “Arte, estetica e memoria”, Vercelli, 25-26/11/2004, Vercelli, Mercurio, 2005, pp. 207-238

Lo stato dell’arte, in “Perelandra”, III (2003), n. 6, pp. 123-135

Proteo e le sue immagini, in “Rivista di estetica”, n.s., 24 (2003), pp. 86-88

Molyneux’s question redux (con A.C. Jacomuzzi – N. Bruno), in “Phenomenology and the Cognitive Sciences”, II (2003), n. 3, pp. 255-280

L’arte, una specie di cosa? (Una schedatura parziale), in “Rivista di estetica”, n.s., 23 (2003), pp. 55-71

Che cosa è un ente?, in “Rivista di estetica”, n.s., 22 (2003), pp. 23-39

La fallacia dell’analogon rationis, in “Rivista di estetica”, n.s., 19 (2002), pp. 11-35

Psychologia empirica, methodo scientifica pertractata: preistoria della fenomenologia sperimentale?, in “Teorie & Modelli. Rivista di storia e metodologia della psicologia”, n.s., VII (2002), 2-3 (Atti del convegno “I fondamenti della fenomenologia sperimentale”, Padova, 21-22 febbraio 2002, a cura di S.C. Masin), pp. 173-187

Psicologia senza sentimenti: da Wolff a Dennett, in Passioni, emozioni, affetti (volume curato e introdotto con C. Bazzanella), Milano, McGraw-Hill 2002, pp. 37-61

Mimesi e percezione indiretta: a partire da Gibson, in La nuova estetica italiana (Atti del seminario “La nuova estetica italiana”, Palermo, 27-28 ottobre 2001), a cura di L. Russo, Palermo, Aesthetica Preprint 2001, pp. 57-70

Estetica e logica, in L’altra estetica (volume con sezioni antologiche, curato e introdotto con M. Ferraris), Torino, Einaudi 2001, pp. 209-226 (parti antologiche: trad. e cura di testi di Ch. Thomasius, Ch. Wolff, A.G. Baumgarten, pp. 227-267)

Rischiaramento e iconoclastia. Due figure dell’Aufklärung (Thomasius / Kant), in Studi sull’entusiasmo, a cura di A. Bettini – S. Parigi, con una Prefazione di Paolo Rossi, Milano, Franco Angeli 2001, pp.153-181

Estetica e logica nel razionalismo tedesco, in “Rivista di estetica”, n.s., 13 (2000), pp. 5-58

Welches Interesse haben wir an einer aufklärerischen Ästhetik?, in “Filozofski Vestnik / Acta Philosophica”, 2, XX (1999), XIVth International Congress of Aesthetics “Aesthetics as philosophy” (Ljubljana 1-5/9/1998), Proceedings Part I – II, vol. 2, pp. 25-35

La questione dei testi (con M. Ferraris), in Nietzsche, a cura di M. Ferraris, Roma – Bari, Laterza 1999, pp. 277-303

Artificiale / finto / falso, in Riconfigurare l’estetica (Atti del Convegno A.I.S.E., Arezzo, 19-20 giugno 1998), Torino, Trauben 1999, pp. 153-162

La morte di Cristo. Questioni di estetica, in Fede e sapere (Atti del convegno “Fede e sapere. La genesi del pensiero del giovane Hegel”, Napoli, 9-11 dicembre 1996), Milano, Guerini (“Hegeliana”) 1999, pp. 513-537

Sentire. Come macchine e come animali, in “Rivista di estetica”, n.s., 8 (1998), pp. 127-149

Sentire. Percezione e sentimento, in “Rivista di estetica”, n.s., 4 (1997), pp. 21-47

Esistenza estetica, esistenza concettuale. I cento talleri, in “Rivista di estetica”, n.s., 1 (1996), pp. 83-101

Giustificare l’estetica, giustificare l’estetizzazione, in Filosofia ‘95, a cura di G. Vattimo, Roma – Bari, Laterza 1996, pp. 59-90

Servire il discepolo? Due concezioni della Bildung, in Filosofia ‘94, a cura di G. Vattimo, Roma – Bari, Laterza 1995, pp. 189-209

La fondazione dell’estetica filosofica, in “Pratica filosofica”, 6 (Milano, CUEM 1994), pp. 127-173

Illuminismo, essoterismo, estetica, in Filosofia ‘93, a cura di G. Vattimo, Roma – Bari, Laterza 1994, pp. 29-62

Baumgarten, l’estetica dei tropi, in “Rivista di estetica”, 42 (1994), pp. 91-110

Il contenuto dell’io. Hegel al di là della semiologia, in “Esercizi Filosofici”, 1 (Trieste, LINT 1992), pp. 133-153

Sistematica estetica: la casa, il libro, in “Rivista di estetica”, 34-35 (1990), pp. 93-118

Il ‘questo’ hegeliano: trucchi e fatti storici, in “aut aut”, n.s., n. 236 (1990), pp. 85-101

forthcoming

books
/

articles
A.G. Baumgarten, in M. Kuehn – H.F. Klemme, a cura di, Dictionary of Eighteenth-Century German Philosophers, Bristol, Thoemmes

edited volumes
(con R. Casati – A. Jacomuzzi) Esperimenti mentali, fasc. monogr. “Rivista di estetica”, n.s., n. 42, 3/2009

Titoli, fasc. monogr. “Rivista di estetica”, n.s., n. 40, 1/2009

(con T. Andina) Il futuro dell’estetica, fasc. monogr. “Rivista di estetica”, n.s., n. 38, 2/2008 (Atti del convegno «Il futuro dell’estetica. In onore di Arthur C. Danto», Torino, Università degli Studi di Torino, 2-4/10/2007)

(con G. Matteucci – S. Velotti) Estetica e filosofia analitica, Bologna, il Mulino, 2007

(con C. Bazzanella) Passioni, emozioni, affetti, Milano, McGraw-Hill 2002

(con M. Ferraris) L’altra estetica (volume con sezioni antologiche, curato e introdotto), Torino, Einaudi 2001

(con M. Ferraris) cura e trad. di F. Nietzsche, La volontà di potenza. Frammenti postumi ordinati da Peter Gast e Elisabeth Förster-Nietzsche, Milano, Bompiani 1992

translations
trad. e cura di testi di Ch. Thomasius, Ch. Wolff, A.G. Baumgarten, in L’altra estetica (volume con sezioni antologiche, curato e introdotto con M. Ferraris), Torino, Einaudi 2001, pp. 227-267

trad., cura e introduzione di: I. Kant, Schwärmerei (“Ueber Schwärmerei und die Mittel dagegen”, Ak XI, 138-140), in “Rivista di estetica”, n.s., 6 (1997), pp. 27-31

trad., cura e introduzione di: J.G. Sulzer, Note sul diverso stato in cui l’anima si trova nell’esercitare le proprie facoltà principali, ossia quella di rappresentarsi qualcosa e quella di sentire (“Anmerkungen über den verschiedenen Zustand, worinn sich die Seele bey Ausübung ihrer Hauptvermögen, nämlich des Vermögens, sich etwas vorzustellen und des Vermögens zu empfinden, befindet”, in Id., “Vermischte philosophische Schriften. Aus den Jahrbüchern der Akademie der Wissenschaften zu Berlin gesammelt”, Leipzig 1773), in “Rivista di estetica”, n.s., 3 (1996), pp. 67-79

trad. e cura di: P. Szondi, Antico e moderno nell’estetica dell’età di Goethe (“Antike und Moderne in der Ästhetik der Goethezeit”, in Id., Poetik und Geschichtsphilosophie I, Frankfurt/M 1974), con una introduzione di R. Bodei, Napoli / Milano, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici / Guerini e Associati 1995

trad. e cura di: J. Rohls, Storia dell’etica (Geschichte der Ethik, Tübingen 1991), Bologna, il Mulino 1995

talks (most recent)

“Teorie rappresentazioniste dell’arte e vincoli ontologici. Una proposta alternativa a Dilworth”, Brains, Persons and Society / 7° Convegno nazionale SIFA, Cesano Maderno (MB), Università Vita-Salute S. Raffaele, 28-30 settembre 2006.

“Brandi sull’arte contemporanea”, Attraverso l’immagine. In ricordo di Cesare Brandi, Palermo, Università degli Studi di Palermo, 30 giugno – 1 luglio 2006.

“Indiscernibili, identici: è lo stesso”, Il futuro dell’estetica. In onore di Arthur C. Danto, Torino, Università degli Studi di Torino, 2-4 ottobre 2007.

“Ontologia dell’arte, senz’arte?”, Terzo convegno nazionale di ontologia analitica, Torino, Università degli Studi di Torino, 15-16 novembre 2007.

“I sensi sono davvero cinque?”, Sensorialità associata: a proposito di multisensorialità,  Savigliano (TO), Museo civico “A. Olmo” – Regione Piemonte, 26-27 gennaio 2008.

“Estetica vs filosofia dell’arte (in Italia)”, L’estetica analitica in Italia, Roma, III Università degli Studi di Roma, 20 maggio 2008.
teaching
Since 1997: Fellow (“Ricercatore universitario”, permanent position), Department of Philosophy, University of Turin.

Since 2000: Officially charged to teach Aesthetics, University of Turin, Faculty “Lettere e Filosofia”.

2000-2007: Member of the board of the Ph.D Program in Philosophy of language, University of Eastern Piedmont, Vercelli.

Since 2005: Member of the board of the Ph.D Program in Philosophy of language and philosophy of mind, University of Turin.

Since 2006 Professor (“Professore associato”), Department of Philosophy, University of Turin.

services to profession
1996-2008: Member of the Editorial Board of “Rivista di Estetica” (http://labont.it/rivista-di-estetica). Since  2008 Member of its Consulting Board.

Since 1999: Member of the Consulting Board of  “Etica e politica” (http://www2.units.it/etica/).

Since 2007: Member of the Consulting Board of “Aisthesis” (http://www.aisthesisonline.it/).

2008-2010: Coordinator of the Research Project “Ontology of biological processes and entities” (Università degli Studi di Torino / Regione Piemonte).