Deconstructing Ferraris. Riflessioni filosofiche a partire da Maurizio Ferraris

DECONSTRUCTING FERRARIS
RIFLESSIONI FILOSOFICHE A PARTIRE DA MAURIZIO FERRARIS

In occasione dei 60 anni di Maurizio Ferraris.

8 febbraio 2016, orario 15-19
Sala Gioco, Circolo dei Lettori
Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9, Torino

Download mappa deconstructing

Download Program

Introducono R. Grimaldi (Direttore del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Università di Torino), T. Andina (prof.ssa di filosofia teoretica, Università di Torino) e C. Barbero (prof.ssa di filosofia del linguaggio, Università di Torino).

Interventi di: A. Arbo (prof. di estetica, Università di Strasburgo), C. Becchio (prof.ssa di psicologia generale, Università di Torino), Giovanna Borradori (Vassar College, NY), P. D’Angelo (prof. di estetica, Università di Roma Tre), M. De Caro (prof. di filosofia morale, Università di Roma Tre), P. Kobau (prof. di estetica, Università di Torino), A. Massarenti (filosofo, responsabile del Domenicale del Sole 24 Ore), S. Poggi (prof. di storia della filosofia, Università di Firenze), G. Torrengo (prof. di filosofia del linguaggio, Università di Milano).

Saranno presentati il volume (a cura di T. Andina e C. Barbero), Ermeneutica, Estetica e Ontologia. A partire da Maurizio Ferraris (Bologna, il Mulino) e il numero speciale della Rivista di Estetica (a cura di L. Caffo e P. Kobau), Postille a Ferraris (Torino, Rosenberg & Sellier).